Come si studia

Nucleo del Master sono: laboratori di progettazione, viaggi di studio e seminari tematici condotti da esperti , parzialmente aperti al pubblico. Il Master offrirà un'esperienza didattica internazionale e un tirocinio/stage.

L’attività didattica si articola in 4 fasi, che si svolgono ad Alghero e Sassari; una parte della terza a Versailles e Marseille in Francia.

Durante i moduli didattici gli studenti del Master partecipano a 3 laboratori di progettazione coordinati da docenti di alto profilo internazionale nel campo della progettazione e gestione dei paesaggi mediterranei, coadiuvati da due tutor.

In ciascun laboratorio gli studenti seguiranno lezioni teoriche coordinate rispetto ai temi di progetto e attività pratiche di progettazione. Alla fine di ogni modulo sono fissate le valutazione finali del lavoro svolto.

Lo stage è un’attività formativa obbligatoria inserita nel piano degli studi del Master per la quale è previsto il riconoscimento di 10 CFU/ECTS.

Scopo dello stage è impegnare lo studente nell’esecuzione di un’attività di progettazione e sviluppo su problemi specifici. Si tratta di un’esperienza in situazione che permette di sviluppare una tematica appresa durante i corsi e affrontarla operativamente sul campo.

L’organizzazione dello stage è gestita dalla Direzione scientifica del Master in collaborazione con i partner stranieri. Lo stage ha un chiaro orientamento professionale e si svolge sotto la supervisione di tutori accademici.